77-288.com

Area riservata

Newsletter

Nome:
E-mail:

Link

Siti amici, partners o semplicemente di interesse che vi segnaliamo. Accedi
 20 visitatori online

Una teoria per i tributaristi

Questo sito vuol contribuire a una teoria della tassazione, conciliando quella ragionieristica attraverso le aziende con quella valutativa attraverso gli uffici. Pur cercando di essere comprensibile da tutti, parte da aspetti facilmente inquadrabili dagli operatori del settore. www.giustiziafiscale.com   si rivolge invece direttamente agli opinion makers e agli esponenti della pubblica opinione. Sull'organizzazione sociale in generale www.organizzazionesociale.com

Home
Post permanente di presentazione: un sito tecnico-sistematico sulla tassazione attraverso le aziende PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2545
ScarsoOttimo 

Di fronte alla tassazione c'è oggi un disorientamento generale, assente nei secoli passati in cui tributi elementari erano applicati senza bisogno di un diritto tributario, solo con le conoscenze economico-giuridiche generali, un pò di conoscenza legislativa ed esperienza del settore. Allora come oggi le tasse si pagavano quando qualcuno le chiedeva, solo che oggi lo stato chiede alle aziende di richiederle ai loro sostieni_la_Fondazione_Stude_triscollaboratori e ai loro clienti, rendendo di colpo necessaria una teoria, per coordinare questa modalità ragionieristica di determinazione della ricchezza, con la tradizionale modalità valutativa attraverso gli uffici tributari. Questa teoria non è venuta per vari motivi , troppo lunghi e complessi, per essere riassunti in una "home page" appetibile, ma riconducibili a una crisi interna del diritto come scienza sociale diretta allo studio delle istituzioni (chi volesse approfondire veda queste riflessioni, in progress, stralciate da un manuale in costruzione).  Fatto sta che si è prodotto, in materia di tassazione, un grande vuoto rispetto all'altra scienza sociale, che studia la produzione e gli scambi, cioè l'economia. Per cercare di colmare questo vuoto tra economia e diritto bisogna agire simultaneamente su più fronti, cioè

logoGiustiziafiscale31) far capire all'opinione pubblica qualificata, alle classi dirigenti, la tassazione attraverso le aziende, ed i problemi da gestire dove le aziende non arrivano, e a questo scopo abbiamo lanciato il sito giustiziafiscale.com, e possiamo far scaricare da questo sito, come primo riferimento, il volumetto, tassazione aziendale in cerca di identità, dove "aziendale" significa "attraverso le aziende". Comunque ulteriori indicazioni  e riflessioni  sulla tassazione attraverso le aziende, ed i problemi dove esse non arrivano, si trovano nell'ultimo capitolo di organizzazione sociale e scienze sociali, anche lui scaricabile da questo sito, secondo il link che precede.

2) valorizzare le riflessioni delle decine di migliaia di operatori della fiscalità, non solo professionisti, ma soprattutto funzionari dell'agenzia delle entrate e militari della GDF, dando una cornice sistematica alla loro operatività, cosa che facciamo su questo  sito e su Dialoghi tributari. Ecco le ragioni di aver affiancato a questo sito quello di giustizia fiscale dove si parla direttamente di questioni di sistema, senza la mediazione dell'operatività professionale. In questo sito, oltre che riportare i più recenti post di ordine sistematico, con qualche duplicandone delle news vista l'area di sovrapposizione tra i due siti. In questo si depositeranno, nel tempo,  le riflessioni tecniche, in chiave sistematica, e su giustizia fiscale quelle direttamente sistematiche.   Ma i tecnici devono sapere che, se la società , l'opinione pubblica qualificata, non avrà una idea della tassazione attraverso le aziende, sarà perfettamente inutile parlare di abuso odel diritto, transfer price, costi blacklist o iva intracomunitaria.  Se i tecnici risolveranno le incertezza dell'opinione pubblica sul quadro generale, allora avranno una delega sugli aspetti particolari. Altrimenti la tassazione attraverso le aziende imploderà, sia sui tecnici, sia sull'opinione pubblica.

 

 
L'obbligazione tributaria: dietro le polemiche estinte per consunzione PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Teoria della tassazione
Scritto da Raffaello Lupi   
Domenica 19 Giugno 2016 11:17

Il diritto studia le funzioni istituzionali pubbliche in generale, che spaziano dalla soluzione delle controversie, alla sicurezza, alle infrastrtture, all'ambiente, alla sanità, all'istruzione , alla determinazione dei tributi, alla cultura, alla ricerca, all'assistenza e tante innumerevoli altre. Tuttavia la tradizione della


Commento/i (0)
Leggi tutto...
 
Se il debitore non paga il minore importo transatto viene meno la perdita su crediti? PDF Stampa E-mail
Tassazione societaria
Scritto da Raffaello Lupi   
Venerdì 29 Aprile 2016 06:06

Per fare un risultato di servizio gli  uffici tributari italiani si attaccano a qualunque cavillo passi  loro per le mani, come questa singolare contestazione interpretativa a fronte di una precedente perdita su crediti da transazione, che non viene contestata. Viene però accertata ex post, proprio per il mancato adempimento della transazione da parte del debitore, una fantomatica sopravvenienza attiva, come se il credito fosse stato invece integralmente recuperato. La ragione della fantomatica sopravvenienza attiva sarebbe paradossalmente , secondo l'ufficio,


Commento/i (0)
Leggi tutto...
 
DEEP WEB E CRIPTOMONETA: COME SI TASSA QUALCOSA CHE NON HA IDENTITÀ? PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Economia, diritto e tassazione
Scritto da Emanuela Melchiorre   
Giovedì 25 Febbraio 2016 17:15

Che cosa è il Deep web? In molti ormai lo conoscono, se non altro per l'enfasi che Hollywood ha dato a questo mondo sommerso della rete internet divenuto oggetto di numerose serie Crime di successo. Il cosiddetto deep web è un universo di bit poco esplorato e spesso sotto accusa, perché la sua inaccessibilità e l'anonimato che lo caratterizza lo rende il luogo virtuale più vasto per crimini e commerci illegali, anzi è la nuova frontiera dell'illegalità on line.

 

Commento/i (0)
Leggi tutto...
 
Falso in bilancio e questioni valutative PDF Stampa E-mail
Scritto da Dario Stevanato   
Venerdì 15 Gennaio 2016 14:49

Con la recentissima sentenza n. 890 del 2016 la Cassazione penale ha ribaltato un proprio precedente orientamento, ritenendo compresi nell’ambito del reato di falso in bilancio anche i “falsi valutativi”.

Leggi tutto...
 
fiscalità locale e immobiliare:effetti d'annuncio e burocrazia(da sempre) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Tributi minori
Scritto da Raffaello Lupi   
Lunedì 16 Maggio 2016 15:42

A giugno dopo tanti anni, la tassazione locale immobiliare non graverà più sulla prima casa. E' un tema su cui si è discusso parecchio, in polemiche contingenti, rivelatrici di problemi strutturali. Sia sulla determinazione dei tributi sia sul controllo del territorio da parte della macchina pubblica. Giustamente, dal punto di vista del consenso e della coesione sociale, tutti i governi cercano di assecondare le tendenze di opinione diffuse nella società, e quindi stavolta si "esenta la prima casa" dai tributi locali immobiliari. E' una legittima ricerca di un dividendo politico, su cui non faccio questione di gettito, di bilancio pubblico e simili, ma di equilibrio nei criteri per


Commento/i (0)
Leggi tutto...
 
Dichiarazioni a credito non rettificate:spetta il rimborso? PDF Stampa E-mail
Controlli e contenzioso
Scritto da Giuseppe Gargiulo   
Giovedì 24 Marzo 2016 08:22

Sulla rettifica delle c.d. "dichiarazioni a credito" tra processo ed azione amministrativa
di Giuseppe Gargiulo –  dottore commercialista in Roma -fondazione studi tributari

Con la recente sentenza n. 5069 del 15.3.2016 le SS.UU. della Corte di Cassazione, a seguito della ordinanza di rimessione n. 23529 del 5.11.2014, hanno stabilito - con riferimento ad un caso relativo alla richiesta di rimborso di una eccedenza a credito risultante dalla dichiarazione dei redditi e derivante da ritenute fiscali ivi esposte - che l'Amministrazione finanziaria


Commento/i (0)
Leggi tutto...
 
Inchiesta calcio: dov'è la frode? PDF Stampa E-mail
Frodi fiscali
Scritto da Raffaello Lupi   
Mercoledì 27 Gennaio 2016 06:48

Nella confusione sulla determinazione dei tributi ognuno sembra mettere del suo per salvare la patria, con qualche inchiesta ogni tanto, che poi inevitabilmente finisce in una bolla di sapone, in quanto il problema dell'evasione fiscale riguarda


Commento/i (0)
Leggi tutto...
 
L'accertamento da voluntary è impugnabile senza perdere i benefici? PDF Stampa E-mail
Tassazione internazionale
Scritto da Stefano Carmini, RL   
Giovedì 07 Gennaio 2016 22:07

Dopo la scadenza del termine per la "voluntary disclosure", chi ha presentato istanze e relazioni attende ora l'atto di contestazione, il formale invito al contraddittorio e, poi, l'accertamento che, eventualmente, concluderà il procedimento di adesione, previsto dal D.Lgs n. 218/1997. Ma che cosa succede se il contribuente ritiene erronea e/o illegittima, la determinazione dell'Agenzia? Anche qui la legislazione trae in inganno, in quanto sembrerebbe che


Commento/i (2)
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>

Pagina 1 di 22

Copyright © 2009 Fondazione Sudi Tributari | Tutti i diritti riservati | CF/P.IVA 97417730583

PixelProject.net - Design e Programmazione Web